Testimonianza dei coniugi Fava, famigliari di vittime di mafia

Nell’ambito del Progetto legalità il CFP ha proposto alle classi prime, terze e quinta CAPES l’incontro con i coniugi Fava, genitori di Celestino, giovane testimone “scomodo”, ucciso solo perché aveva visto cose che non doveva vedere.

Da anni questi genitori cercano giustizia e condividono il loro dolore con le persone che incontrano grazie all’associazione Libera. Settimana scorsa sono stati in Trentino proprio per promuovere l’evento “Camminiamo insieme ai famigliari”, Marcia della memoria e dell’impegno per le vittime di mafia, che avrà luogo il 21 marzo 2019 a Padova.

I coniugi Fava sono stati presenti presso il nostro CFP i giorni 23 e 24 ottobre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *