Consegna dei diplomi agli studenti della quinta edizione del corso biennale di Alta Formazione Professionale – Corso 2017-2018

L’Alta Formazione di Tione, è un percorso di eccellenza  che offre una didattica di altissimo livello grazie alla collaborazione con docenti universitari, ricercatori e con stimati professionisti del settore come gli chef Alfio Ghezzi, Giuliano Baldessari, Alessandro Gilmozzi, Giovanni Ciresa, Sauro Ricci, Armin Mahinofer, Davide Di Fabio, Takahiko Kondo, Akio Fujita i ricercatori e docenti universitari, giornalista e gastronomo Alex Revelli Sorini e Mattia Cassanelli, il maestro panificatore Piergiorgio Giorilli, lo chef e pastry chef Christian Castorani, i pasticceri Andrea Tortora e Antonino Maresca, il gelatiere Paolo Brunelli solo per citare i docenti titolari di unità formative e moduli. 

A questi si affiancano importanti professionisti per le lezioni tematiche.

L’Alta formazione ha saputo nel corso degli anni meritarsi un’ampia considerazione sia in campo nazionale che internazionale, apprezzamento confermato dagli inviti ricevuti dalla coordinatrice Laura Fratton a presentare l’esperienza formativa di Tione a importanti eventi, come il Convegno annuale degli Ambasciatori del gustotenutosi a Milano lo scorso ottobre e sempre a Milano nel mese di marzo, a Identità golose, il più importante congresso enogastronomico a livello europeo.

Di alto livello anche le intese con prestigiose aziende e ristoranti nazionali e internazionali in cui gli studenti svolgono i tirocini, scelti fra le importati realtà ristorative come quella rappresentate dalla Osteria Francescana di Modena, Locanda Margon di Trento, Ristorante El Molin di Cavalese, Ristorante Le Calandre di Rubano (PD), Ristorante Aqua Crua di Barbarano Vicentino, St. Hubertus di San Cassiano, Ristorante Uliassi di Senigallia, Da Vittorio di Brusaporto, Piazza Duomo Alba di Cuneo, Villa Crespi di Orta San Giulio, Berton di Milano, Ristorante Perbellini di Isola Rizza (VR), Ristorante Casa Perbellini di Verona, Ristorante Enrico Bartolini di Milano, Ristorante Il Luogo di Aimo e Nadia a Milano, Trattoria Trippa di Milano, Ristorante La Peca di Lonigo (Vicenza), l’Hotel Bauer di Venezia, Ristorante La Madia di Licata (AG), Pasticceria Pizzeria Sirani di Bagnolo Mela (BS), Pasticceria Marchesi 1824 di Milano, Pizzeria Saporè di San Martino Buon Albergo di Verona, The Clove Club di Londra, Restaurant Ida di Parigi, Restaurant Mirazeur di Menton, Ristorante Nerua Guggenheim di Bilbao.

Dallo scorso anno, inoltre, è stata attivato una convenzione per il riconoscimento dei crediti con l’Università telematica San Raffaele, intesa che permette di proseguire gli studi negli indirizzi di laurea in Scienze dell’Alimentazione e Gastronomiae Scienze Nutraceutiche. 

Una formazione che offre competenze non solo negli aspetti tecnici dell’alta cucina e dell’arte bianca, ma anche nella gestione dell’impresa ristorativa, nelle tecniche e tecnologie innovative, nelle tradizioni gastronomiche italiane, negli aspetti scientifici e storico-antropologici, fino alla comunicazione e alla conoscenza delle lingue. Competenze sempre più richieste dal mondo della ristorazione.  

A conclusione di questo percorso formativo durato due anni di intensa attività, con la discussione delle tesi davanti ad una Commissione d’Esame molto qualificata, dobbiamo riconoscere l’ottima preparazione raggiunta da parte degli studenti, dimostrata anche dai punteggi d’esame conseguiti notevolmente elevati, ma non solo. Infatti riceviamo costantemente da parte di aziende, associazioni di categorie e professionisti del settore sia a livello locale che nazionale attestazioni per la qualità di questo corso che considerano un’eccellenza e punto di riferimento per la formazione in ambito enogastronomico e in senso più ampio turisticoa livello nazionale.

L’Alta Formazione di Tione per Tecnico Superiore di Cucina e della Ristorazione, promossa dalla Provincia autonoma di Trento e attuata dall’Istituzione formativa paritaria CFP Enaip di Tione, come quello appena conclusa, dedicato all’Alta ristorazione, è un percorso formativo ormai consolidato che da anni forma giovani e affermati professionisti con delle conoscenze e competenze elevate. 

Infatti questi ragazzi hanno trovato subito occupazione molto qualificata, chi in Italia chi all’estero. La nostra speranza e il nostro auspicio è che poi questi talenti possano rientrare sul nostro territorio per concorrere a qualificare ancora di più l’offerta turistico-gastronomica.

Siamo molto soddisfatti anche dall’elevata partecipazione a questo momento finale, sia da parte delle famiglie degli studenti che delle autorità sia locali che provinciali.

La Commissione d’Esame era composta da:

  • Susanna Cutini – presidente (docente universitaria e giornalista)
  • Michele Viola – rappresentante del mondo del lavoro  
  • Laura Fratton – delegato del soggetto attuatore
  • Christian Castorani – relatore e correlatore (Chef)
  • Giovanni Ciresa – relatore e correlatore (Chef)
  • Alessandro Gilmozzi – relatore e correlatore (Chef)
  • Andrea Tortora – relatore e correlatore (Chef Pasticcere)
  • Alessandro Revelli Sorini – relatore e correlatore (docente universitaria e giornalista)
  • Nereo Pederzolli – relatore e correlatore (giornalista gastronomo)
  • Marco Campaner – relatore (docente Chef)

Erano presenti alla consegna dei Diplomi un centinaio di persone oltre ai docenti e alle famiglie degli studenti (hanno presenziato anche alla discussione delle tesi) le seguenti autorità:

  • Presidente della Comunità Valli Giudicarie – Giorgio Butterini
  • Sindaco di Tione di Trento – Eugenio Antolini
  • Dirigente Generale del Dipartimento Istruzione, Università e Cultura della Provincia Autonoma di Trento – Roberto Ceccato
  • Direttore del Dipartimento Istruzione e Formazione Professionale – Daniela Carlini
  • Direttore di ENAIP Trentino – Massimo Malossini
  • Presidente Consorzio Turistico Giudicarie Centrali – Daniele Bertolini
  • Presidente dell’Azienda per il Turismo Dolomiti di Brenta e Paganella e Vice Presidente Provinciale ASAT – Michele Viola
  • Direttore Operativo Comunicazione e Commerciale Azienda per il Turismo M. di Campiglio, Pinzolo e Val Rendena – Michela Valentini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *